TERAPIA OCCUPAZIONALE

TERAPIA OCCUPAZIONALE

La terapia occupazionale aiuta milioni di persone nel mondo che sono temporaneamente o permanentemente disabili a vivere in modo autonomo e ad essere e sentirsi utili.

E' un processo riabilitativo che adoperando come mezzo privilegiato l’occupazione, ovvero il fare e le molteplici attività della vita quotidiana, coinvolge la globalità della persona con lo scopo di aiutarne l’adattamento fisico, psicologico e sociale, e ne migliora completamente la qualità della vita pur nella disabilità.
I programmi riabilitativi possono essere individuali o di gruppo e sono realizzati e basati adattandosi alle specifiche esigenze, capacità, interessi, educazione e background occupazionale.
Il terapista sostiene il paziente nei suoi primi passi verso nuove abilità, verso una maggiore libertà, mobilità ed indipendenza in modo da accrescere la sicurezza emotiva;

L’occupazione dunque è il fine della terapia ma anche il mezzo attraverso il quale si cerca di modificare le funzioni corporee della persona, le sue capacità motorio-sensoriali, percettivo-cognitive ed emotivo-relazionali.